Crea sito

A carnevale ogni ISEE vale

A carnevale ogni ISEE vale

Poesia di Claudio Roberti

L’ISEE SU DI NOI!…

Per taluni strambi elementi non vi è verso di ingoiare l’ISEE, l’ultima speranza consiste nel farglielo ingurgitare in versi e questo arduo compito spetta a L’UOMO A-VITRUVIANO in versione alienata:

Ecco l’ISEE per la gente, rende tutto equivalente, entri tosto nella mente!…

Questo indice è un toccasana e ogni guaio ci risana;

Se sei povero relativo ti tramuta in assoluto: eguaglianza  hai  ottenuto!…

EquItalia è operativa, grazie all’ISEE che l’attiva;

Il teorema è molto chiaro, da applicarsi a tutti loro;

Dal depauperamento del marginale il III° Settore se ne avvale!…

Lo strumento è innovativo, è scientifico e pervasivo;

Società postindustriale, tale ISEE tanto vale,

Società postmoderna, questo ISEE modernizza;

Nella società del rischio, del diverso me ne infischio;

Questo è il nuovo Welfare State…lo sorbite e bene state: non v’è più modello a pioggia, or li manda tutti a secco e di guisa li fa secchi!…

Lode a Tarlo Ciarlobbini, spiega l’ISEE a noi bambini!…

Or quel tarlo ci martella e beviamo la gabella;

Siam fanciulli nonché inetti, lui ci spiega questi fatti, ivi inclusi gli antefatti;

Fra vantaggi e privilegi, lui ci incul…ca ciò che è legge;

Essa è legge naturale per castrare & infibulare, la si deve accettare;

Con l’ISEE personale ogni male evolve in bene, questo è il vero bel godere;

Modulistica perfetta, recepita in tutta fretta e giustizia è bella e fatta;

Ogni caso personale, spiegazione ponderale e   media armonica familiare;

Poi con tavole e tabelle configura cose belle;

Lo strumento è virtuale, ma lo stadio è sempre anale;

Questa è l’ISEE: equità, giustizia e dignità;

Non permette evasione, tanto meno l’elusione, il welfare è riformato, or dev’esser divulgato;

Divulgata la vulgata, ingoiate la frittata;

L’ISEE è neutro e ben pensato, non è affatto ideologizzato;

L’ ISEE è scevro da teorie, cose assurde  da  vecchie vie!…

E’ scientifico e moderato: fior di tecnici lo han studiato. E’ codesta La Gaia Scienza, suda e gronda la Sapienthia!….

Questo ISEE è di destra, i più esposti defenestra!Questo ISEE è di sinistra,i suoi effetti son sinistri!…

Questo ISEE  trasversale, è di raggio popolare: fottitura colossale ad effetto universale!…

Ogni dubbio è trascendente, la certezza è  immanente;

La letizia crea in noi, ma solo stigma a chi dissente e conformismo permanente;

Non s’ ammetton dissenzienti, quella è gente sol deviante, presuntuosa ed arrogante, da zittire prontamente!…

Per natura son uno sbaglio, van rinchiusi in un serraglio;

Così vuol l’Imperatore, factotum dè III° Settore!…

Lui è Cesare Augusto e ripartisce a tutti il giusto;

Lo sostiene il Faraone, lui del globo è il gran Padrone!…

Feudatario già terrone che gestisce situazione resa tutta in sua funzione, grazie ai fidi ragazzoni;

A turbar codesta pace, un fiorentino assai mordace….politologo indipendente è contorta quella mente!…

Un tipaccio intellettuale, porta danni e tanto male;

Leguleio molto sapiente il diritto tiene in mente, da isolare solamente, da rinchiudersi all’istante;

Antipatico e scostante, non essendo  un normale…è un deviante da additare;

Estremista e impertinente, crea scompiglio nella mente;

Con la scienza e la sapienza da problemi in Dirigenza;

Lui orienta handi & kappati costruendo malcreati;

Pianta grane coi Diritti, con pretese di uguaglianza mette in crisi l’Alleanza;

Lui vorrebbe confutare verità dirigenziali, questa ISEE vien dai tavoli….lui ci rompe accordi & cavoli!…

Se i tavoli sono UE, sovrastata da BCE, poi i progetti vanno in Sé!…

Questo ISEE è concertato, ha “spaccato” in sindacato!…

Questo ISEE non tocca il Fondo, quando questi è Strutturale RSD se ne avvale!…

Crea gioia nei Patronati, altri lucri assicurati!…

Da mirate strumentalizzazioni si strutturano libagioni!…

Quel toscano visionario vuol la VITA in EGUAGLIANZA…..che pretesa, che arroganza!…

Quello è un saggio molto caldo che colpisce tutti a freddo, un fardello da lenire,sol fra noi da presentare;

Quella è costruzion scientifica e nessuno la purifica, ha un blasone altisonante,un acronimo potente;

Donna Cicera è una scienziata, lo è a variabili limitate, però per l’ISEE si è sperticata, il sommo bene ci ha arrecato;

Ci affrancò dai falsi invalidi e per questo ci vuol pavidi. Se i teorici menan grane, pagheremo tali trame!…

Il lavoro intellettuale lo si deve controllare, altrimenti causa il male…causa danno a tutto tondo e ci rovina in tutto il mondo!…

   Domnul Hermanu stă cuminte, deoarece este foarte preocupat!…

 Dino Sauro  è assai turbato:”Noi lo abbiamo finanziato e questa colpa va purgata;da lavarsi in un simposio,sia un consesso  calibrato e dall’alto misurato,senza eccessi e incapsulato”!… 

Per la Vita Indipendente remissiva occorre gente, non si deve criticare, verità giammai dire, ma soltanto lavorare!…

Faticare indefessi, tanto meglio sottomessi, apparendo grulli e fessi!….

Se il turismo è sociale il vizietto è di settore….praticato in ogni dove, non dobbiamo obbiettare, ma subire ed adeguare!……

Elementi negativi…. vi son altri a colui coevi e v’è finanche un marxista,un sociologo estremista,quello è un ceffo pernicioso,deleterio e assai dannoso!…

In ambiente accademico è abusivo ma gli dan credito;

Ivi testa sue teorie, poi le amplia e le avvia;

Con teoremi molto strani costruisce intrighi e trame;

Lui è strambo e assai diverso, di domarlo non v’è verso;

E’ canuto e giovanile…ossimorico il suo stile;

Il sociologo impudente indottrina i giovinastri, li sobilla ad oltranza e crea casini in abbondanza;

Noi vogliam diversità, non di certo questa qua…..il diverso è accettato, pur che sia omologato;

Criticando gli elitisti rende tutti dei mal visti;

Egocentrici ed egoisti, qui fra noi giammai visti;

Il toccar nomenklatura, si rivela una iattura….anatema sia fatto e li colga nel misfatto!..

Analizza, criticizza, crea proseliti e seguaci….lui è il vero giacobino,da mandare  al confino;

Delegittima i progetti dimostrandone i difetti;

Quel sociologo asociale ci rovina Patto Sociale. Se quel patto abbiamo fatto,”quattro uova dentro al piano”!…

Basta critiche e obiezioni, atque inutil elucubrazioni, servon solo prostrazioni, meglio ancor prostituzioni!…

Quei misantropi A-VITRUVIANI, animali qui stanziali….dan fastidio e son alieni: van rinchiusi tal quali nelle ISTITUZION TOTALI!……

Vanno messi in R.S.D.,che vi restin notte e dì!……..

Questo ISEE è condizione per salvare la Nazione: sua funzione è nella logica, soluzione escatologica!…

Nel sistema ormai globale i Diritti suonan male, quella è mera  ideologia…moralistica filosofia!…

Il diritto esigibile è pretesa incompatibile;

Il diritto è ormai dissolto, rassegnatevi al maltolto;

I Diritti van citati, quindi ivi celebrati e dai media elaborati, ma giammai rivendicati, tanto meno praticati!!!…

Società in liquidazione, il diritto è una minzione che si espelle con un  Selfie!…

Non vogliam discriminazione, salvo se da nostra azione!…

Solo NOI siam competenti, legittimati, responsabili e sapienti e per ciò RAPPRESENTIAMO. Con sudore e sacrificio adempiamo a tale ufficio!…

Questo ISEE è consacrato e pertanto sia eterno, chi lo avversa vada all’inferno!…

Di contro, se venisse sconsacrato era tutto già previsto:il nostro merito è ovviamente assicurato!……

Siamo NOI la Convenzione…..spetta a NOI l’ applicazione e NON v’è contraddizione!!!………..

Apodittiche Affermazioni, Ineffabili  Conclusioni.

 

Comments are closed.