Crea sito

Delibera 7402/2013 di regione Lombardia, come vuole applicarla il comune di Milano?

Delibera 7402/2013 di regione Lombardia, come vuole applicarla il comune di Milano?

buon assessore Majorino,

sono Claudio Cardinale, fruisco del contributo di € 1.000 per l’assistenza domiciliare indiretta.
Qualche giorno fa è uscita è uscita la determina del Comune che permette di utilizzare i fondi di Regione Lombardia per la Vita Indipendente (o l’assistenza domiciliare indiretta), secondo tale documento l’importo messo a disposizione è di € 2.000.000,00.
Mi piacerebbe sapere se tale contributo sarà sommato a quello che già date voi portando l’importo mensile erogabile a € 1.800 in modo da permettere una seria assistenza domiciliare indiretta sulle 24 ore e 7 giorni su 7. Difatti il contributo attuale non permette di essere coperto per tutta la settimana in modo adeguato. Infatti il sottoscritto non ha nessuno il sabato pomeriggio e la domenica tutto il giorno e sono costretto a chiedere aiuto ad amici, parenti, ma se dovesse succedere qualcosa nelle ore in cui non ho assistenza, per esempio cado e non riesco ad alzami, un improvviso mal di pancia e devo correre in bagno, devo evacuare la casa e non posso uscire, ecc., un assistenza estesa anche ai fine settimana sarebbe cosa molto gradita anche perché i soldi ce li mette la regione Lombardia con la delibera in oggetto.
Con la presente le porgo
Cordiali Saluti

Comments are closed.