Crea sito

Lucchetti all’altalena per i bimbi disabili, la Teateservizi: è pericolosa

Lucchetti all’altalena per i bimbi disabili, la Teateservizi: è pericolosa

Mentre tutti (o quasi) erano al mare, all'inizio di agosto la Teateservizi, srl del Comune che cura la custodia e la prima manutenzione dell'area giochi attrezzata alla Villa Comunale, bloccava con due lucchetti l'altalena per i bimbi disabili.

"Nonostante la sua conformità alla EN 1176 certificata dagli ingegneri meccanici del TÜV, l'altalena donata dalla onlus Diritti Diretti a residenti/turisti di Chieti non è ora utilizzabile" spiegava un funzionario responsabile del Settore competente del Comune di Chieti.

L'attrezzo è pericoloso perchè "la rampa a ribaltina che permette l'accesso sull'altalena con il movimento di apertura tende a cadere pesantemente a terra coinvolgendo le gambe e i piedi di chi si dovrebbe trovare occasionalmente nei pressi. Lo stesso utilizzo non conforme da parte di soggetti 'normodotati', ancorché non ammesso ma impossibile da inibire, genera, stando all'esterno dell'altalena un rischio di ferimento ancora più alto" si legge nella nota inviata dalla srl a Diritti Diretti.

Secondo quanto afferma la Teateservizi, la struttura in pratica di notte sarebbe ricettacolo di vagabondi e persone di alterata condizione psicofisica. Alla onlus Diritti Diretti la stessa propone alcune soluzioni per risolvere il problema: sorveglianza notturna, con personale e telecamere, assieme alla recinzione della struttura.

Soluzioni idonee certo, ma la cui esecuzione non spetta più alla onlus. La presidente Simona Petaccia in una lettera inviata a Teateservizi, sindaco e assessore ai Lavori Pubblici ha ricordato che  Diritti Diretti dopo una racolta fondi  ha 'regalato' chiavi in mano l'altalena per bimbi disabili al Comune di Chieti rinunciando a ogni onere. Adesso quindi spetta al Comune attuare e finanziare soluzioni per riconsegnare l'altalena a chi ne ha diritto.

Il gioco è stato inaugurato lo scorso 15 giugno, ma è stata una di quelle belle pagine di cronaca cittadina e solidarietà dimenticate troppo presto..

Fonte: http://www.chietitoday.it/cronaca/lucchetti-altalena-disabili-diritti-diretti.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998

Comments are closed.