amministratori comunali

Comunicato stampa: preoccupazioni per dichiarazioni degli onorevoli Argentin e Miotto

Comunicato stampa: preoccupazioni per dichiarazioni degli onorevoli Argentin e Miotto

Il Comitato lombardo per la Vita Indipendente delle persone con disabilità prende nota con grande preoccupazione delle recenti dichiarazioni della signora Argentin, deputata alla Camera e relatrice della recentissima legge sul cosiddetto “dopo di noi”. Argentin ha affermato “il disabile vero è quello che non si autodetermina”: terribile approssimazione al ribasso, foriera di giustificazioni a omissioni […]

ATM la riqualificazione dei vecchi tram è adeguata? No un trasporto da incubo

ATM la riqualificazione dei vecchi tram è adeguata? No un trasporto da incubo

Premessa Questo tram parte dalla vecchia fiera di Milano (Piazza 6 Febbraio) fino a Viale Ungheria che è la periferia sud est come potete vedere dalla cartina sottostante. Le fermate tram 27 sono tutte accessibili? Le fermate totali su ambo i sensi di marcia sono 76 ma complessivamente sono accessibili solo 7 fermate. In direzione […]

Dopo di noi: analisi della legge

Dopo di noi: analisi della legge

di Chiara Biemme Riporto l’analisi del testo della legge sul “Dopo di Noi” in quattro parti scritta da Chiara Biemme su Facebook.  In corsivo le analisi di Chiara Biemme con questo carattere le mie di Claudio Cardinale. Sforzatevi di leggerlo è un po’ lungo. Art. 4(Finalità del Fondo). ” 1. Il Fondo è destinato all’attuazione […]

Comune di Milano non eroga il contributo trasporti disabili

Comune di Milano non eroga il contributo trasporti disabili

È un problema contabile oppure è un si vuole tagliare i fondi sul trasporto? Tutti i comuni d’Italia non sono a norma per i mezzi pubblici accessibili a persone disabili e il comune di Milano non fa eccezione. Nel comune meneghino è impossibile usare i mezzi pubblici (tram, filobus, autobus e metropolitane) e mezzi di […]

Comunicato stampa del 23-09 sulla Vita Indipendente a Segrate

Comunicato stampa del 23-09 sulla Vita Indipendente a Segrate

di Claudio Cardinale Con un ritardo impressionante per motivi familiari riporto oggi il comunicato stampa del Comitato Segrate per la Vita Indipendente emesso il 23 settembre . di Leonardo Tencati COMUNICATO: A seguito del precedente comunicato del 21 ottobre (ndr che potete leggere qui) c’è stata un po’ di polemica vorrei chiarire quindi che, almeno […]

Destra e Sinistra a Segrate negano i diritti umani

Destra e Sinistra a Segrate negano i diritti umani

di Claudio Cardinale Questo articolo è scritto da Leonardo Tencati che è un uomo con disabilità che vive nel civilissimo nord Italia, esattamente a Segrate nel Milanese. Ha fondato il Comitato Segratese per la Vita Indipendente ed è da anni che si batte per ottenere il puù semplice diritto di cittadinanza: vivere la vita come […]

Le difficoltà di Pitagora

Le difficoltà di Pitagora

autore: Il Filibustiere Lombardo Sembrava un teorema indimostrabile, roba da avventurieri della politica, e invece… In varie parti d’Italia, ormai da qualche anno, si parla di un nuovo teorema della politica che ha sapore di antico nonostante l’argomento sia moderno, almeno nella sua coniugazione giuridica e sociale. Gli ostacoli all’accettazione della tesi in questione sono […]

Presidio del Comitato Lombardo per la Vita Indipendente in Regione Lombardia

Presidio del Comitato Lombardo per la Vita Indipendente in Regione Lombardia

Oggi vi propongo la cronaca del presidio del Comitato Lombardo per la Vita Indipendente sotto la regione Lombardia presso l’assessorato alla Famiglia e alle Politiche Sociali in piazza Città di Lombardia 1. Il presidio inizia alle ore 10:00. Purtroppo non sto bene per cui aggiornerò l’articolo da casa e non sarò presente in regione.. La pagina […]

La politica ignora la disabilità, consapevole di ignorarla!

La politica ignora la disabilità, consapevole di ignorarla!

di Marina Cometto La politica ignora la disabilità, consapevole di ignorarla! Di Marina Cometto 2 marzo 2015 alle ore 3.02 La politica ignora la disabilità, consapevole di ignorarla, anzi vuole cancellarla dalle priorità dove invece dovrebbe essere inserita. L’accordo tra i vari partiti esista solo per quanto riguarda la disabilità, infatti nessuno ne parla, e […]

1 2 3 5